Le asparagere sono pentole create appositamente per cucinare gli asparagi. Questi ortaggi infatti hanno una composizione particolare, e una struttura tale che richiede una cottura specifica. Grazie alle asparagere però possiamo prepararli nel miglior modo possibile. La struttura di queste pentole è tale che consente all’ortaggio di cuocere secondo le sue proprietà.

Tali pentole sono composte da una parte capiente, dove viene inserita l’acqua, e un cestello, dove invece posizioneremo gli asparagi. Quando l’acqua, inserita nel recipiente, inizia a bollire possiamo mettere gli asparagi nel cestello. Abbiamo la possibilità di metterli legati in un mazzo, oppure in senso verticale. In questo modo avremo una cottura ancora più ottimale. Il gambo dell’ortaggio viene immerso nell’acqua bollente, e quindi cuoce in maniera perfetta diventando morbido e al tempo stesso croccante. Le punte invece, che sono molto delicate, verranno cotte con il vapore prodotto dall’acqua portata a bollore. In questo modo avranno una cottura dolce e non aggressiva. Bastano pochi minuti (massimo 10) per raggiungere un risultato ottimale.

Per riuscire però al meglio nell’intento di cuocere gli asparagi nel migliore dei modi dobbiamo servirci di strumenti appropriati. Scegliere un’asparagera non è affare da poco, in quanto in commercio ce ne sono davvero molti tipi. A fare la differenza sono le dimensioni (da calcolare in base alla quantità di asparagi che vogliamo cuocere ogni volta), i materiali di costruzione (alluminio o acciaio inox di solito), e infine il marchio. Sceglierne uno prestigioso ci aiuta ad acquistare un prodotto ben fatto, di ottima qualità. Le migliori marche di pentole per asparagi sono la Schulte-Ufer, la Lagostina, la Germany, la Barazzini, la Agnelli, la Rohe Germany e infine la Premier Housewares.

Ma quanto costa acquistare una simile pentola? Ci sono prodotti simili appartenenti a varie fasce di prezzo. Partiamo da un minimo di 25 euro, fino ad arrivare ai modelli di buona qualità che costano circa 60 euro. Se vogliamo risparmiare qualche euro possiamo pensare di acquistare solo il cestello, che possiamo usare con una normale pentola – a patto di fare attenzione.

Le migliori marche di asparagere del mese le puoi trovare in questo articolo guida.

25 gennaio 2020