Le tipologie di cuffie in commercio al giorno d’oggi sono tantissime, una miriade di modelli e varietà con i loro mille usi e le loro tecnologie sempre all’avanguardia. Con l’aumento esponenziale dell’uso delle cuffie da parte di moltissime persone, sono aumentate anche le tipologie e i modelli che si trovano in commercio. In questo articolo cercheremo di parlare d

delle due tipologie più diffuse, e delle caratteristiche specifiche di ognuna delle due.

 

Stiamo parlando delle cuffie over-ear e degli auricolari. Le cuffie over-ear sono quel tipo di cuffia che va a coprire tutto l’orecchio, e garantisce un’esperienza sonora ottimale. Questo tipo di cuffie possono isolare fisicamente l’orecchio da rumori e suoni esterni, il che consente una maggiore qualità. Il prezzo di questo tipo di cuffie generalmente è più alto rispetto ad altri modelli, questo non significa che non si possano trovare anche dei modelli over-ear a prezzi convenienti. Generalmente sono cuffie che possono essere piuttosto pesanti, ma sicuramente sono indicate per lavori da fonico o per i musicisti. In genere la struttura che copre tutto l’orecchio consente una qualità del suono inimitabile.

Quando si parla di auricolari invece parliamo di cuffie molto piccole, i modelli di cuffia che tipicamente troviamo ovunque a prezzi bassissimi anche. Sono strumenti leggeri, semplici da trasportare ovunque e facili da utilizzare. Sono caratterizzate da un piccolo auricolare che si posiziona all’interno dell’orecchio. Sono meno isolanti dai rumori esterni e non permettono la stessa qualità delle cuffie over-ear, ma presentano anche dei costi decisamente minori. Sono ormai il tipo di cuffia che troviamo nei telefoni o che possiamo trovare a prezzi molto bassi.

 

Se volete saperne di più sul mondo delle cuffie vi suggerisco caldamente di seguire questo linkmigliorecuffia.it.

 

Va specificato che la grande varietà di modelli non è solo di tipo strutturale o estetico. Ci sono una serie di differenze di tipo tecnologico. Infatti è fuori discussione che alcune cuffie, anche se esteriormente uguali, riescano a trasmettere il suono in maniere molto diverse. Andranno considerati una serie di fattori tecnici specifici che uniti insieme consentono all’apparecchio di avere una funzionalità ottimale.

20 maggio 2019